K Test

Come fare il test:K Test
1. Prendete un campione di acqua di 1 ml con una delle tre siringhe. Contrassegnate
la siringa e usatela solo per il liquido del test.
2. Aggiungete con un’altra siringa 1.0 ml di K-1 e agitate la provetta per 10 secondi.
Si verificherà una precipitazione bianca che farà diventare torbido il campione.
3. Aspettate 10 minuti.
4. Aggiungete 5 gocce del K-2a e agitate. Successivamente aggiungete 5 gocce di K-2b e agitate:
il campione si colorerà di giallo.
5. Montate la punta di plastica dell’ultima siringa e riempitela con un 1,0 ml di K-3. Se appare una
bolla d’aria, si tratta di una cosa normale. Aggiungete lentamente il liquido finché il campione
non diventerà blu.
6. Il numero di ml di K-3 necessari per convertire il colore del campione d’acqua da giallo a blu dà
il Potassio secondo le informazioni contenute nella tabella. Potete anche calcolare il Potassio
moltiplicando la quantità di ml per 250; poi sottraete a 500 il numero avuto dalla precedente
moltiplicazione.
Esempio: se occorrono 0,48 ml per convertire dal giallo al blu = 0,48 x 250 = 120,
successivamente 500 – 120 = 380 mg di Potassio per litro.